Email:

[email protected]

Telefono:

(+39) 06 9401 5212

Indirizzo:

Largo Donatori Di Sangue Snc, 00044 Frascati (Rm)

 

Parco Archeologico di Tuscolo

About This Project

Il Parco Archeologico Culturale del Tuscolo è incastonato tra i boschi del monte omonimo all’interno del Parco Regionale dei Castelli Romani.
È un’area nella quale si sono sovrapposte vicende fondamentali legate alla storia della Roma repubblicana, della Roma imperiale, di quella pontificia e di quella medioevale, intrecciandosi con la preesistente città di Tusculum, una delle più importanti città della Lega Latina, fino alla sua completa distruzione avvenuta nel 1191.
Dopo gli anni di scavi scientifici avviati nel 1994 in collaborazione con l’Escuela Espanola de Historia y Arqueologia en Roma sono state riportate alla luce le scenografie di uno dei siti più importanti della storia di Roma, quel Foro che fu calpestato da senatori e consoli, papi e scrittori che in questi luoghi amavano soggiornare: nel suo periodo di grande splendore, Tusculum era contesa dal patriziato romano per il suo clima, per la sua splendida posizione e per le sue bellezze architettoniche.
Il Teatro Romano è arrivato dal 75 a.C. sino ai nostri giorni ben conservato e con la sua conformazione primaria, ottimo esempio di architettura classica romana, con la tradizionale cavea a semicerchio di una cinquantina di metri, suddivisa in quattro settori che arrivano ad una capienza massima di circa 500 posti.
L’Anfiteatro Tuscolano, che risale quasi sicuramente alla metà del II sec. d.C., cioè di poco più recente dell’anfiteatro Flavio ( il Colosseo di Roma) , ha una pianta ellittica con i due assi maggiori di circa 55 X 73 metri; l’arena che poteva contenere fino a 3.000 persone; il rivestimento in opus reticulatum con tessuto perfettamente regolare in blocchetti di tufo; i due corridoi di accesso con tanto di arco trionfale; il percorso del muro esterno quasi completamente percorribile.

 

Category
Turismo