Da dove nasce
l'idea di ospitare il Giro d'Italia

Nei fine settimana di aprile e in quelli di maggio precedenti il passaggio della storica gara ciclistica, sono in programma gli eventi di Frascati in Rosa, appuntamenti tematici che vogliono svelare la città con le sue realtà e le sue vocazioni a cominciare dall'amore per questa terra che da secoli produce bellezze per il corpo e per lo spirito.

 

Frascati scende in pista con le pregevoli produzioni vinicole e prodotti gastronomici, la storia e le splendide Ville Tuscolane, le eccellenze sportive e quelle in campo scientifico.

 

Il 29 gennaio Frascati si tinge di rosa, il colore simbolo della corsa e della maglia del vincitore, illuminando i monumenti più celebri in contemporanea alle altre città di tappa. La scelta della data non è casuale, saranno infatti esattamente 102 giorni dall'avvio del Giro d'Italia, tanti quante le edizioni della storica gara ciclistica.

 

A partire dal mese di aprile, poi, saranno cinque gli appuntamenti tematici volti ad esaltare un turismo lento e sostenibile che guarda al cibo, alla storia e alla forte inclinazione per la scienza coinvolgendo i cittadini, i più giovani in particolare, nella diffusione di una cultura glocal e ambientale.

 

Ogni appuntamento è caratterizzato da un evento nel centro storico e un evento “tutti in sella” itinerante. Restate connessi per scoprire tutti gli aggiornamenti.

Connettere
Esperienze

Promuovere un territorio non è mai semplice. Siamo tutti consapevoli che il vero segreto di una destinazione turistica di successo è il saper “fare rete, essere una squadra”.

La richiesta di ospitare un arrivo di tappa, e successiva partenza, in occasione del Giro d’Italia 2019 agisce in quest’ottica, lavorando sulla propria capacità di aggregare e sostenere tante realtà diverse in un unico grande racconto di storia e tradizione con un obiettivo chiaro: crescere insieme.

La sfida di Frascati in Rosa

#FRASCATINROSA è la serie di eventi organizzati dal Comune di Frascati orientata alla valorizzazione dell’asset scientifico, culturale e sociale della città tuscolana.

Nei fine settimana di aprile e in quelli di maggio precedenti il passaggio della storica gara ciclistica, sono in programma gli eventi di Frascati in Rosa, appuntamenti tematici che vogliono svelare la città con le sue realtà e le sue vocazioni a cominciare dall'amore per questa terra che da secoli produce bellezze per il corpo e per lo spirito.

Frascati scende in pista con le pregevoli produzioni vinicole e prodotti gastronomici, la storia e le splendide Ville Tuscolane, le eccellenze sportive e quelle in campo scientifico.

Il 29 gennaio Frascati si tinge di rosa, il colore simbolo della corsa e della maglia del vincitore, illuminando i monumenti più celebri in contemporanea alle altre città di tappa. La scelta della data non è casuale, saranno infatti esattamente 102 giorni dall'avvio del Giro d'Italia, tanti quante le edizioni della storica gara ciclistica.

 

A partire dal mese di aprile, poi, saranno cinque gli appuntamenti tematici volti ad esaltare un turismo lento e sostenibile che guarda al cibo, alla storia e alla forte inclinazione per la scienza coinvolgendo i cittadini, i più giovani in particolare, nella diffusione di una cultura glocal e ambientale.

Ogni appuntamento è caratterizzato da un evento nel centro storico e un evento “tutti in sella” itinerante. Restate connessi per scoprire tutti gli aggiornamenti.