Email:

[email protected]

Telefono:

(+39) 06 9401 5212

Indirizzo:

Largo Donatori Di Sangue Snc, 00044 Frascati (Rm)

 

Il Frascati e gli abbinamenti enogastronomici

Il Frascati, vino di Roma, è uno dei vini bianchi più antichi e conosciuti al mondo. È prodotto principalmente da vitigni delle famiglie delle malvasie e dei trebbiani i cui profumi, freschezza e struttura lo marcano in tutte le sue tipologie: sia spumantizzato, che fermo, che dolce.

Il Frascati DOC e DOCG è un vino che dal colore giallo paglierino (tendente in alcuni riflessi al dorato) con una luminosità innata. Al naso i sentori maggiormente presenti sono quelli fruttati (albicocca, ananas e mela gialla su tutti) ed erbacei (camomilla e fiori di arancio) nonché una innata mineralità derivante da un sottosuolo vulcanico, ricco di elementi caratterizzanti. Al palato è un vino secco, fresco, sapido e con una buona persistenza, insomma un vino idoneo ad accompagnare dagli antipasti ai primi della tradizione, fino ad esaltare anche carni bianche e portate di pesce.

La versione spumantizzata è ottima come aperitivo e in qualunque momento della giornata, ovviamente è perfetta con i fritti, laddove il tradizionale fritto alla romana prevede i cervelli, le animelle d’abbacchio, gli schienali di vitella e i carciofi, arricchito poi, volendo, dalle verdure –broccoli, borragine, anche mele- , il baccalà, i fiori di zucca, le mozzarelline e la frittata con le zucchine. Nella versione dolce del Cannellino invece è perfetto per accompagnare degli assaggi di pasticceria secca della tradizione castellana e non solo.

Per raccontare al meglio anche gli abbinamenti più creativi vogliamo che siano proprio i nostri chef del territorio a raccontare il loro piatto del cuore da abbinare al Frascati.